Arcade nel Liberty fiorentino

Un’antica casa di cura sulla strada che da Fiesole porta a Firenze, oggi edificio extra lusso con Parco Botanico privato, nel quale è stata mantenuta la struttura originaria.

Qui ha trovato ideale collocazione la collezione Arcade di Simas, nell’ambito della ristrutturazione dell’appartamento Leonardo a opera dell’architetto Tecla Elvira Magugliani, all’ interno del progetto di recupero conservativo firmato da Paolo Portoghesi. La ‘contaminatio’ degli stili vede infatti questo evergreen perfettamente compatibile anche con questo ambiente minimal-raffinato.

La residenza ha conservato l’iniziale stile liberty anche nei bagni delle camere degli ospiti al piano ammezzato, uno dei quali accoglie il lavabo a colonna e i sanitari della linea Arcade, classico d’avanguardia, suggestione ‘antica’ che sfida gli anni per eleganza assoluta, robustezza e affidabilità.
Una collezione datata 1986, che resiste al tempo. Non a caso a tutt’oggi prima linea di Simas, la più venduta. Per conciliare il fascino di ieri nella realtà di oggi.

Photo Fabrizio Gini