Bagni moderni, sempre più eco-friendly

Orientata alla massima sostenibilità la stanza da bagno più moderna e attuale ricerca arredi e prodotti di design, originali, riciclabili, con materiali e tecnologie sempre più funzionali al risparmio idrico ed energetico. Rispetto dell’ambiente sostenuto pure dalla recente presentazione dell’emendamento in Commissione Bilancio della Camera al Decreto Crescita per l’estensione delle detrazioni fiscali anche alle spese effettuate per l’acquisto di apparecchi sanitari e rubinetti a ridotto consumo d’acqua.

Sanitari sospesi BADEN BADEN by Simas

Proposta che oltre a favorire l’incremento dell’efficienza idrica nelle abitazioni è un driver di crescita in termini di competitività e valorizzazione del made in Italy sui mercati globali. Simas, azienda 100%made in Italy, sempre attenta all’evoluzione dei mercati e dei consumatori più informati, ha ampliato la sua gamma di vasi con sistema rimless alle collezioni ‘Simas Design’, BADEN BADEN (tutti i modelli) FLOW e VIGNONI (solo vasi sospesi), e alle collezioni ‘Simas Classico’, ARCADE e LANTE (solo vasi sospesi). 

SIMAS è water friendly: un occhio attento allo spreco d’acqua.   

Un cittadino italiano consuma mediamente 250 litri di acqua in un giorno. Consumi associati anche a notevoli consumi energetici. Il 30% di  questo consumo è dovuto all’uso di vasi sanitari, il restante alla rubinetteria utilizzata. I vasi sanitari e le rubinetterie installati in Italia spesso presentano bassi livelli di efficienza perché datati: solo il 51% dei vasi è stato posato dopo il 1990, il 17% risale a prima del 1970. I nuovi prodotti invece sono pensati per minimizzare l’impiego d’acqua, passando da consumi di 15 litri a consumi pari o inferiori a 6 litri (fonte Assobagno di FederlegnoArredo).